Decalogo dello star bene… a scuola

Oramai è certo che la scuola riaprirà i battenti e anche se ancora non sappiamo quali siano le regole definitive (perché poi ogni dirigente scolastico emanerà le direttive per istituto) e i dettagli del caso… ho iniziato a pensare al famoso decalogo delle regole da adottare in classe. Nei mesi estivi, chi più e chi meno, abbiamo abbassato la guardia quindi è bene ricordare con regole chiare e facilmente condivisibili quali siano i comportamenti minimi che ci consentiranno di stare in classe nella maniera più serena possibile. In tutta confidenza, questa è la prima estate in cui non ho ancora sentito il desiderio di prendere libri e appunti in mano per iniziare a progettare il nuovo anno scolastico. Quest’alone di incertezza ha sicuramente segnato ognuno di noi… però dobbiamo ripartire. E così, dopo aver condiviso coi voi i miei materiali degli anni scorsi, mi sono messa all’opera elaborando un piccolo Vademecum dello star bene in classe. Qui sotto vi mostro la versione a colori (stampabile, plastificabile e da appendere in classe) ma anche quella in bianco e nero (da dare ai bambini stampata e da colorare).

Allo stesso modo ho pensato un Vademecum di formato diverso che può essere utilizzato come sfondo PC da proiettare alla LIM… in modo che i bambini possano avere a portata d’occhi le regole ogni volta in cui la nostra lavagna sarà accesa.

Io lo utilizzerò sia come sfondo LIM che come pagina da regalare ai miei alunni. Ma ora un dubbio sorge spontaneo: come la mettiamo con la questione fotocopie? Sarà possibile utilizzarle come abbiamo sempre fatto?

Ecco i file da scaricare. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *